Seleziona una pagina

Nuove rivelazioni a Baronissi

Nuove creazioni autunnali di Sabatino Citro, patron della Pizzeria Vittoria di Baronissi (SA)

Sabatino Citro, giovane pizzaiolo, fondatore e titolare della Pizzeria Vittoria di Baronissi, lancia il nuovo menu autunnale. Una proposta senza pretese ma al tempo stesso capace di innovare il panorama della pizza nella Valle dell’Irno che a parte poche eccezioni ancora non si è aperta a pieno all’impulso gourmet ormai già ampiamente sdoganato nel territorio salernitano che pullula di pizze “a canotto”, ormai fin troppo inflazionate. Una buona proposta che sa di autunno non può non iniziare da fritti leggeri e digeribili, che trasudano stagionalità, come la frittatina con zucca, salsiccia e fior di latte di Agerola, che accompagna le classiche fritture tradizionalmente presenti in carta. Si aprono poi le danze sulle pizze: anche qui largo spazio alle fritte, come la montanara con mousse di ricotta, mortadella, crema e granella di pistacchio di Bronte, che può essere un gradevole appetizer.
Le due perle aggiunte in carta per la stagione che apre le porte all’inverno, realizzate con farina Antiqua, un blend di tipo 1 e tipo 2 rigorosamente non raffinata, sono la “Caciozuccotta” con crema di zucca artigianale, guanciale stagionato Renzini e cacioricotta di capra , fiordilatte di tramonti, basilico e olio Evo, e la Lapillo con pomodorini del Piennolo rossi e gialli ripassati in padella, fiordilatte di Tramonti e scaglie di provolone del Monaco fuso: una goduria da non perdere

Caciozuccotta

Crema di zucca artigianale, guanciale stagionato Renzini e cacioricotta di capra, fiordilatte di tramonti, basilico, olio Evo

Lapillo

Pomodorini del Piennolo rossi e gialli ripassati in padella, fiordilatte di Tramonti e scaglie di provolone del Monaco fuso