Seleziona una pagina

La marea è un fenomeno periodico costituito da ampie masse d’acqua (oceani, mari e grandi laghi) che si innalzano (flusso, alta marea) e abbassano (riflusso, bassa marea) anche di 10-15 metri (nella baia di Mont Saint-Michel) con frequenza giornaliera o frazione di giorno (solitamente circa ogni sei ore, un quarto di giorno terrestre) dovuto alla combinazione di due fattori:

– l’attrazione gravitazionale esercitata sulla Terra dalla Luna, che, pur essendo circa duecento volte meno intensa dell’attrazione esercitata dal Sole, è la principale responsabile delle maree, in conseguenza del fatto che la misura del diametro terrestre non è del tutto trascurabile rispetto alla distanza tra la Luna e la Terra, mentre lo è rispetto alla distanza tra la Terra e il Sole;

– la forza centrifuga dovuta alla rotazione del sistema Terra-Luna intorno al proprio centro di massa.

Fonte: wikipedia.org

Noi abbiamo scelto il nome Marea perchè nel suo fluire continuo ci ricorda l’infinito schema della vita, dove la ripetizione porta giovamento ed opportunità.

Essere liquidi è una condizione fondamentale per chì lavora con la creativtà e la comunicazione, il saper dividersi tra l’esserci e l’essere al momento giusto è una forma di rispetto verso il cliente e il lavoro di qualità che si vuole costruire.

Amare è l’anagramma di Marea e noi prendiamo spunto da questo per raccontare quanta passione mettiamo in questo progetto, e da questo progetto tanta passione vogliamo raccogliere dai clienti, che non devono essere finanziatori di un’agenzia, ma attori attivi di una comunicazione fresca e brillante che quando può deve sempre guardare all’innovazione.

Photo credits: Vanessa Bumbeers from Unsplash